Archivi categoria: Dolci e Dessert

Bauletto di crespella con pere caramellate e mandorle trite…

Preparo un caramello mettendo in un tegamino 100 gr. di zucchero con pochissima acqua… quando è ambrato aggiungo due cucchiai di panna e tre cucchiai di latte per ammorbidirlo…

Preapro alcune crepes con il mio impasto classico: 100 gr di farina, due uova piccole, 250 gr. di latte, un pizzico di sale ed un cucchiaino di zucchero, impasto il tutto aggiungendo alla fine il latte… lascio riposare almeno un’ora quindi aggiungo 50 gr. di burro fuso ed inizio girando bene l’impasto… faccio crespelle in padella inaderente di 24 cm… 

Sbuccio due belle pere mature e le taglio a piccoli cubetti che faccio saltare con un poco di zucchero e burro, caramellandole… Nel caramello che ho preparato all’inizio metto 80 gr di mandorle amalgamo al caldo… Preparo una crespella stesa, ci metto sopra le pere e le mandorle con la loro salsa, chiudo a bauletto, Servo con un filo di caramello morbido…  

Acqua
100 g di zucchero
Latte
Per la pasta da crêpe
200 ml di latte
100 g di farina
2 uova
25 g di zucchero
½ baccello di vaniglia
10 g di burro fuso
2 belle pere
Mandorle a scaglie
20 g di zucchero
10 g di burro
1 arancia
.Preparazione

Preparare il caramello e a fine cottura aggiungere il latte per ammorbidirlo.
Unire gli ingredienti per la pasta da crêpe e preparare 4 belle crêpe.
Sbucciare le pere, scavarne il torsolo e tagliarle a pezzetti.
Farle saltare in padella con burro e zucchero per caramellarle.
Mettere a sgocciolare le pere in uno scolapasta per eliminare bene il liquido.
Tostare in una padella le mandorle a scaglie per qualche minuto, fino a che non si scuriscono.
Aggiungere le mandorle alle pere.
Ritagliare 4 belle scorze di arancia e scottarle immergendole in acqua bollente e zucchero.
Posizionare le pere al centro della crêpe poi formare un fagottino e chiuderlo con la scorza d’arancio.
Disporre il dessert su un piatto e servire.

Coppa di ricotta al cioccolato con le noci

Lavoro con il frullatore o il robot 500 gr. di buona ricotta finissima, 100 gr. di miele e 80 gr. di cacao in polvere o cioccolato fuso 120 gr. unisco tre uova, metto la crema ottenuta in frigorifero per almeno un paio d’ore, quindi la metto in un sac-a-poche e confeziono 6 bicchieri, coppe o ciotole cospargendo con un trito di noci o di frutta secca in genere…

A piacere anche un trito di marrons glaces è ottimo!!!

Dolce di marrons glacés al marsala

Ingredienti :
250 gr.savoiardi
500 gr. panna fresca montata(con poco zucchero a velo)
400 gr. marron glacès (sbriciolati)
200 gr. Marsala Dolce
Preparazione:
Bagnare i savoiardi con il marsala; foderare uno stampo per bavarese con pellicola trasparente, sia sul fondo che ai lati. Foderare con savoiardi bagnati nel marsala, mettere alcuni marrons glacés sbriciolati sul fondo di savoiardi, fare uno strato di panna, ancora savoiardi bagnati, ancora marrons glacés sbriciolati ed ancora panna, fino ad esaurimento degli ingredienti.
Mettere in frigorifero per alcune ore, sformare, togliere la pellicola trasparente, servire guarnendo con briciole di marrons glacés.