Archivi categoria: Zuppe e Minestre

Crema di zucchine e lattughe con le cozze…

Prendo un cespo di lattuga, un paio di zucchine , due patate medie, 1 cipolla bianca e dolce, 1 litro di brodo vegetale, 1 kg. di cozze, 2 spicchi d’aglio, prezzemolo trito, olio buono e pepe dal mulinello… Cuocio in una casseruola su un fondo d’olio buono la cipolla trita, le patate cubettate, la lattuga tagliata e le zucchine tagliate anch’ille… Braso con calma per circa 10 minuti, unisco il brodo e cuocio ancora 15 minuti… servo la zuppa con sopra le cozze aperte e sgusciate, un filo della loro acqua ed olio buono, macinata di pepe nero dal mulinello e pochissimo sale grosso… La natura in questo caso sarà non solo di nutrimento ma anche curativa!!! Piatto molto leggero e al contempo gustoso!!!

Zuppa di fave, maggiorana, salsa carbonara…

Sembra una stranezza, invece… 

Prendo delle fave secche e le ammollo per almeno 12, meglio 16 ore, canbiando l’acqua un paio di volte…

Preparo in una casseruoila un soffritto di lardo e guancialke a striscioline,diciamo almeno 100 grammi, un trito di cipilla di almeno un cucchiaio, un generoso cucchiaio di foglioline di maggiorana…

Unisco le fave ben scolate e sciacquate, le insaporisco bene per 5 minuti circa e metto dentro un litro circa di acqua bollente…

Cuocio coperto per almeno un’ora, controllo ogni tanto la presenza di acqua e dopo l’ora descritta anche la cottura… deve trattarsi di una zuppa ben densa e ben cotta… Se il caso unire ancora acqua sempre bollente!!!

Prepora a parte due rossi d’uovo e li lavoro con due cucchiai di pecorino e uno di parmigiano grattugiatio, il risultato una salsa ben densa… Divido la zuppa in cocotte calde o piatti fondi, sopra metto un cucchiaio di salsa della carbonara e una macinata di pepe dal mulinello…

 Calda ed energetica, adatta a questa incipente stagione dal marcato freddo!!!

Un abbraccio di calore al nostro vivere quotidiano…